Skip to the content

product scouting

l'attività del category manager si esplicita anche sul piano propositivo di ricerca di nuovi prodotti da posizionare sul mercato, sulla composizione di categorie che scaturiscono dalla variabilità delle preferenze del consumatore, dalla proposta di marchi non ancora presenti a catalogo.

organizzazione dello spazio espositivo

Executive si occupa della creazione e della vestizione di scaffali ed espositori per conto dei clienti; l’obiettivo è di far sì che la disposizione dei prodotti abbia il miglior impatto visivo sui consumatori finali. In base alle richieste dei rivenditori, si propone un’idea di lineare che, se approvata, viene realizzata da produttori terzi. Le vestizioni sono realizzate sia per insegna che per marchio.

assortimento e segmentazione della profondità

per la selezione degli assortimenti ci si interfaccia sia con i vendor, per capire quali sono i prodotti più validi e di interesse per il mercato, sia con i retailer, per individuare le loro specificità e richieste. Una volta definita la griglia, ovvero l’insieme di tutti i prodotti codificati dall’insegna, bisogna capire quali referenze posizionare in base allo spazio disponibile sui lineari; gli assortimenti sono clusterizzati per numero di ganci e la loro definizione avviene in seguito alla mappatura effettuata dai rack jobber nei singoli punti vendita.

planogrammi

il planogramma è la rappresentazione grafica della disposizione e della quantità di referenze da esporre fisicamente sullo scaffale. Nella maggior parte dei casi è il vendor a stabilire in quale posizione e in quale ordine allocare le referenze. Il numero di pezzi per ogni prodotto è influenzato da vari fattori: le richieste dell’insegna, la quota di mercato, lo spazio disponibile, la frequenza di riordino. La prima bozza di planogramma è il master, che viene girato alla divisione Service per essere declinato ed adattato per ogni punto vendita. L’aspetto visivo complessivo, però, resta quello impostato nel planogramma master. Qualora la realizzazione del planogramma richieda una forte personalizzazione, il personale di Executive si reca direttamente sul punto vendita per effettuare prove di disposizione dei prodotti dal vivo.

prototipazione & mock up

l'innovazione passa attraverso innumerevoli e ricorsive attività di analisi, elaborazione, proposta e prototipazione. Che si tratti di un nuovo espositore, di una rappresentazione, di un pannello di comunicazione, di un nuovo software di gestione o piattaforma di consultazione, o anche fino ad un intero nuovo servizio, la realizzazione di un modello sul quale effettuare sperimentazione è determinante per l'allineamento delle attese con la fase realizzativa finale.

excellence in execution

dal 1984 ricerchiamo l'eccellenza nella realizzazione delle ambizioni dei nostri clienti

ora vorremmo realizzare la tua