Skip to the content

integrazione ed efficienza

il rapporto di Executive con i maggiori retailer operanti sul territorio nazionale si è approfondito nel corso degli anni, evolvendosi da mera fornitura di prodotti di elettronica a una distribuzione a valore aggiunto, caratterizzata da una gamma sempre più ampia di servizi offerti ai clienti. Attualmente tali servizi vanno dalla progettazione degli spazi espositivi all’intervento fisico sugli scaffali, passando per la raccolta e l’analisi dei relativi dati economici. Executive, tramite il sistema EDI, promuove e incentiva l’integrazione con i propri clienti, consapevole del fatto che una proficua collaborazione all’interno della catena distributiva può portare benefici a tutti i suoi player. 

massimizzazione degli spazi espositivi

la cura del canale presuppone che l’ambito di responsabilità ed azione del distributore integri quanto più possibile le fasi di movimentazione delle merci fino al punto di contatto con il consumatore. Le attività in store richiedono attenta programmazione, monitoraggio, controllo e l’attivazione di azioni correttive o proattive. La giusta allocazione degli spazi disponibili finalizzata alla migliore offerta di gamma e profondità per il consumatore è attentamente pianificata in accordo con il Retailer e l'Industria.

mappatura spazi punti vendita

il costante aggiornamento delle dimensioni e delle caratteristiche degli spazi disponibili su ogni punto vendita e la loro occupazione è un'informazione prioritaria. Il suo rilievo occupa nel continuo il servizio in store offerto da Executive, e ampia visibilità è data al retailer. In affiancamento alle rilevazioni dei rack jobber, soluzioni tecnologiche innovative sono implementate per una mappatura precisa e costante. In dettaglio si opera per:

  • mappatura dello spazio espositivo, ovvero codifica delle esatte dimensioni degli scaffali e del numero di posizioni disponibili;
  • rilevazione della situazione inventariale all’arrivo sul punto vendita, sia per quantità che per posizione espositiva. L’informazione è preziosa perché consente in confronto con i dati a sistema il calcolo delle movimentazioni di merci intercorse dall’ultima rilevazione;
  • intervento sull’esposizione prodotti secondo planogramma
  • segnalazione e soluzione di eventuali non conformità, anche in collegamento con il back office del service team in sede
  • documentazione dell’attività svolta, tramite trasferimento dati e fotografie
  • rilievo inventariale dopo gli interventi effettuati.

 

gestione griglia clusterizzazione POS e creazione assortimento

la mappatura degli spazi espositivi è costantemente aggiornata, e i planogrammi reimpostati sulla base delle analisi di rotazione e trend, del ciclo di vita locale del prodotto nonché delle politiche commerciali concordate. L’attività fonda le sue solide basi nel flusso di dati che attraversano il processo di gestione della relazione tra Executive, il cliente ed il produttore. Il percorso ordinario può essere così riassunto:

  • definizione di una griglia di prodotti specifica per l’insegna
  • mappatura degli spazi espositivi di ogni punto vendita
  • mappatura degli scaffali per destinazione di ruolo (metri lineari)
  • clusterizzazione dei PoS (Point of Sales) per spazi omogenei
  • determinazione degli assortimenti di prodotto secondo analisi di demand index
  • impostazione di regole di riassortimento
  • creazione dei planogrammi per singoli PoS

gestione massificazioni ed attività promozionali

particolare attenzione è posta alla corretta rotazione delle scorte e alla gestione dei prodotti fuori assortimento, in overstock, a fine vita e di forte elasticità rispetto al prezzo. Al fine di garantire un'offerta sempre allineata alle esigenze del consumatore, si attivano operazioni promozionali e di abbattimento del prezzo accompagnate dalla progettazione e realizzazione della comunicazione e organizzazione dell'esposizione in store, ovvero shelf dressing, espositori, ceste promozionali, crowner, totem digitali.

analytics : category metrics , score cards & category assessment

i dati di stock e sell out possono essere rilevati fisicamente dalle attività di servizio in store dei rack jobbers, o ricevuti dalla trasmissione dei punti vendita o dal retailer. L’integrazione delle fonti e la normalizzazione dei dati configurano strumenti di elaborazione e consultazione multidevice, disponibili in tempo reale agli interlocutori interessati, con gli indicatori di redditività e KPI (key performance index) essenziali, quali OSA (on shelf availability), OOS (out of stock items), share di mercato, posizionamento prezzi. Le informazioni così collezionate e condivise alimentano i processi di riordino automatico e dettano il ritmo della frequenza delle spedizioni e degli interventi in store, ovvero generano concreti processi operativi di contenuto economico. Le attività operative generano conoscenza strutturata, che ricade sul sistema in forma di elaborato analitico, funzionale alla revisione delle impostazioni di processo, quali la variazione degli assortimenti e l’allocazione degli spazi espositivi del cliente.

 

logistica avanzata

la massima flessibilità caratterizza il servizio di logistica avanzata, strutturato per assolvere agli SLA (service level agreement) richiesti dai clienti per il confezionamento, la spedizione e la consegna. La logistica interna è in grado di gestire spedizioni di qualsiasi entità senza alcun limite di quantità per articolo, neppure ai livelli minimi, coerentemente alla salvaguardia del mandato di un rifornimento continuo che segua l’andamento del sell out. Il confezionamento è personalizzato secondo le richieste delle piattaforme di consegna e dei singoli negozi, per packaging, identificazione dei colli e dei prodotti, antitaccheggio, creazione di confezioni multiple, bundling. Le spedizioni possono essere effettuate in modalità ordinaria, crossdocking, drop shipment, entro le 24 ore dall’ordine, con gestione delle prenotazioni o delle consegne programmate. I dati relativi all’evasione degli ordini, alle spedizioni e alla fatturazione sono disponibili nel formato di interscambio dati prescelto dal cliente, EDI, email, FTP. Per ogni spedizione e per ogni singolo collo può essere fornito il file DESADV di dettaglio prodotti, confezione e spedizione.

retail innovation

la capacità di creare soluzioni innovative attraverso la padronanza degli strumenti di programmazione, la passione per le tecnologie, nonché l'attenzione continua ai dibattiti aperti in tema di sviluppo futuro, sono messe a disposizione del canale per scandagliare le possibilità di introduzione di prodotti, servizi e soluzioni alo stato dell'arte o anche sperimentali. Il tema della differenziazione e della proposta di offerte originali sono considerate una chiave di successo e di valore per ogni relazione commerciale.

servizi e supporto

  • L’approccio commerciale e distributivo è segmentato per categorie di prodotto omogenee nella percezione del consumatore, per costruire un’offerta coordinata e coerente
  • Supporto nella definizione del ruolo strategico della categoria
  • Mappatura spazi espositivi  punti vendita
  • Shelf dressing & framing
  • Gestione  griglia , clusterizzazione punti vendita in base alla mappatura spazi , creazione assortimento
  • Gestione promozioni , massificazioni  e attività di rotazione dello stock 
  • Category metrics , score cards & category assessment
  • Analisi redditività categoria

 

  • Confezionamento e spedizioni sono modulate secondo le esigenze di ogni singolo cliente o punto vendita.
  • Consegne in piattaforma, cross docking,  drop shipment,  gestione delle prenotazioni o degli appuntamenti.
  • Frequenze di consegna programmate, delivery time da 24 ore
  • Confezione a multipli variabili
  • Fatturazione cartacea, email, EDI
  • Organizzazione attività di ottimizzazione dello stock presso i punti vendita
  • Rack jobbing, riempimento scaffali
  • Reverse logistics
  • Piattaforma mobile dedicata
  • Analisi vendite e rotazione stock
  • Gestione posizionamento prezzi a scaffale
  • Distribuzione della share per categoria e brand
  • Return of space, analisi redditività per punto vendita , planogramma e scaffale
  • Analisi ed ottimizzazione dell’assortimento
  • Out of stock ( OOS ) & On shelf availability tracking (OSA)
  • Store traffic analytics
  • Indoor mapping , ibeacons management
  • Shelf & product image recognition
  • Augmented reality

diventa cliente

cosa aspetti? contattaci e scopri come executive può aiutare il tuo business

compilare il campo "nome"
compilare il campo "cognome"
per favore inserire un indirizzo mail valido

excellence in execution

dal 1984 ricerchiamo l'eccellenza nella realizzazione delle ambizioni dei nostri clienti

ora vorremmo realizzare la tua